BLOG GRATIS


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> DIRECTORY <<  >> NOTIZIE DI OGGI <<  >> FORUM <<  







Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

ISCRIVITI NELLA TOP 100



   Notizia del 01 maggio 2013 ore 00:12 - Visite 454
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


'Ndrangheta, arrestato Sebastiano Strangio. Il boss di San Luca era latitante dal 2007

Fermato per strada a Castelnuovo Scrivia, in provincia di Alessandria, in un'operazione partita da Reggio Calabria; era ricercato per omicidio, associazione...


ROMA - E' finita stamattina la latitanza di Sebastiano Strangio, 38 anni, ritenuto boss della 'Ndrangheta e del clan di San Luca. Strangio è stato fermato per strada a Castelnuovo Scrivia, in provincia di Alessandria. Era latitante dal 2007. L'operazione, partita dalla Dda calabrese e coordinata dal Servizio centrale operativo (Sco), è stata condotta dalla squadra mobile di Reggio Calabria in collaborazione con quella di Alessandria.

Su Sebastiano Strangio pendono provvedimenti di custodia cautelare emessi dalla procura reggina per associazione mafiosa, omicidio ed altri reati legati in parte alla cosiddetta 'faida di San Luca' che ha visto contrapporsi in questi anni le famiglie Nirta-Strangio e Pelle-Vottari. L'arrestato è il fratello di Maria Strangio, uccisa nella strage di Natale del 2006 che scatenò una guerra culminata nel massacro di Duisburg, in Germania.

All'individuazione di Strangio la polizia è arrivata nell'ambito di un'articolata indagine sulle infiltrazioni delle famiglie criminali calabresi nelle regioni del Nord finalizzata all'individuazione dei latitanti. Fermato, Strangio ha esibito una patente con false generalità, negando l'identità che gli veniva contestata. Il latitante era però già stato individuato da qualche giorno grazie a servizi di pedinamento ed era stato riconosciuto dagli agenti arrivati da Reggio. In questura, alla fine, ha ammesso la propria reale identità. Il materiale sequestrato nella sua abitazione di Castelnuovo Scrivia è
al vaglio degli investigatori.

Il ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri, si è congratulata per l'operazione con un messaggio al vice capo della polizia vicario, Alessandro Marangoni. Marangoni, dal cantonsuo, ha sottolineato che l'arresto è avvenuto nel giorno in cui ricorre il trigesimo della scomparsa di Antonio Manganelli. Nella cerimonia religiosa che si è tenuta oggi alla Scuola superiore di polizia, alla presenza del ministro Cancellieri, Marangoni, ha sottolineato nel suo discorso l'impegno sempre profuso da Manganelli nel contrasto alle organizzazioni criminali di stampo mafioso, e di come in questa operazione sembri riecheggiare il suo "li prenderemo tutti".

Origine: Repubblica

16-09-2019 - Migranti: quattro dispersi in mare a largo Marettimo
16-09-2019 - Ponte Morandi: arresti e interdittive per Autostrade e Spea
16-09-2019 - Sassari, ragazza muore di meningite
16-09-2019 - Migranti, la Germania apre all'Italia. Il ministro Seehofer: "Disposti a prenderne il 25%"
16-09-2019 - Due alpinisti veneti morti sul Sass Maor: uno era del Soccorso alpino
16-09-2019 - Il premier Conte: "Subito un piano straordinario per il Sud, a partire da Alta Velocità. Impegno perché Bari ospiti G20"
16-09-2019 - Csm, Di Matteo: "Dare spallata a sistema invaso dal cancro"
16-09-2019 - Salento, arrestato 35enne che ha travolto e ucciso cicloturista: era positivo alla cocaina
15-09-2019 - Andria, lite per mancata precedenza: 28enne ucciso in strada davanti a moglie e figlio
15-09-2019 - Inaugurata la statua di D'annunzio a Trieste, la Croazia protesta
15-09-2019 - Al Bano fuori dalla black list dell'Ucraina. "Ora spero di essere invitato a un concerto di pace e musica"
14-09-2019 - Roma, giallo sulla 18enne trovata impiccata nel parco giochi: aveva le mani legate
14-09-2019 - Inchiesta Why not, valida la sentenza di Salerno. Il giudice Murone: "Nessun complotto contro de Magistris"
14-09-2019 - Eutanasia, con Englaro e Marcorè un concerto per difenere il diritto a morire
13-09-2019 - Il cardinale Bassetti: "Rivedere la legge sul testamento biologico"
13-09-2019 - La Ocean Viking punta verso nord per far partorire una donna
13-09-2019 - Alluvione Livorno, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex sindaco Filippo Nogarin
12-09-2019 - Voli di Stato di Matteo Salvini, la Corte dei Conti archivia l'inchiesta ma trasmette gli atti in procura: "Viaggi illegittimi"
12-09-2019 - Rocciatore si perde e precipita per 50 metri. Salvato
12-09-2019 - "Col premio al suo killer mio padre Francesco è stato ucciso due volte"
12-09-2019 - "Mio figlio è bipolare, non dovrebbe stare in carcere", denuncia la sorella di Kim Rossi Stuart
12-09-2019 - Parla Federica, insultata per aver contestato Salvini: "Ho avuto paura, ma lo rifarei"
12-09-2019 - Brindisi, 19enne ucciso in strada con tre colpi di pistola alla testa
12-09-2019 - Napoli, permesso premio all'assassino del vigilante per festeggiare i suoi 18 anni. La figlia: "Vergognoso"
11-09-2019 - Cagliari, il sindaco pubblica le foto degli zozzoni: "Me ne frego della privacy"
11-09-2019 - Turbolenze in volo per il Lamezia-Berlino della Eurowings: otto feriti, non avevano le cinture allacciate
11-09-2019 - La promessa di Conte: ?Nidi per tutti e gratis per i redditi più bassi?
11-09-2019 - Roma, chiesti tre ergastoli e 208 anni di condanna per mafia per il clan Spada di Ostia
11-09-2019 - Terremoto al largo della Calabria, treni in ritardo tra Paola e Cosenza
11-09-2019 - Accuse di stupro al figlio di Grillo, perquisita la villa del fondatore M5s a Marina di Bibbona



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 





Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy