BLOG GRATIS


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> DIRECTORY <<  >> NOTIZIE DI OGGI <<  >> FORUM <<  







Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

ISCRIVITI NELLA TOP 100



   Notizia del 12 aprile 2013 ore 17:57 - Visite 2464
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Cinema, "Marsupilami" arriva anche in Italia. Nelle sale l'animaletto più amato di Francia



ROMA - Incrocio buffo e umanissimo tra un cane e una scimmia, il pelo soffice giallo maculato e una coda prensile lunga otto metri, il Marsupilami è il beniamino di generazioni di ragazzini francesi da quando, nel 1952, lo creò il fumettista belga André Franquin. Tra i primi ammiratori del "Marsu" c'era l'oggi 55enne Alain Chabat, attore e regista molto amato in Francia, che ne ha firmato la trasposizione cinematografica in una versione ibrida che mischia attori reali e animazione. E Marsupilami è diventato il massimo incasso 2012 in patria: 36 milioni di euro, da noi è appena arrivato in sala, con l'obiettivo di diventare il film di Pasqua per le famiglie. "Ho finalmente realizzato il mio sogno di bambino: ho iniziato a colorare i disegni del Marsupilami prima ancora di saper leggerne i fumetti. Per me rappresenta la libertà, la giocosità innocente dei bambini che si fa beffe delle arguzie e del progresso degli adulti - racconta Alain Chabat - Il film è un progetto a cui ho lavorato oltre un decennio, prima ancora di dirigere Asterix & Obelix: Missione Cleopatre".

Oltre a dirigere, Chabat interpreta Dan Geraldo, reporter che viene spedito in Palombia sulle tracce della misteriosa tribù dei Paia. A fargli da guida, Pablito (il popolare comico Jamel Debbouze), una guida locale piena di figli che vive di espedienti ed è l'unico a credere l'esistenza del Marsupilami. Le loro avventure nella giungla tropicale s'incrociano con quelle di un anziano
botanico che ritrova la gioventù grazie a una rara orchidea, una tribù dai poteri magici e il dittatore della Palombia, il generale Pablito, Lambert Wilson, fan di Céline Dion e protagonista di un numero musicale esilarante. "Appena ha iniziato a leggere il copione Lambert si è messo a parlare spagnolo, è impazzito per il "momento Broadway"" racconta ancora Chabat "Nella giungla ci è sembrato di tornare bambini e l'aver rinunciato al 3D ci ha permesso di restituire i colori e l'atmosfera del fumetto, quel sapore retrò. Ma gli effetti digitali per dare vita al "Marsu" sono molto curati".

C'è già il progetto di un seguito del cinefumetto privo di troppe pretese (ma anche di volgarità) che coinvolga più da vicino la compagna e i soffici cuccioli di Marsupilami. E intanto la Francia brinda alla sua capacità di resistere alla crisi: malgrado la flessione generale, ben 16 film l'anno scorso hanno superato il milione d'incasso, al secondo posto, dopo Marsupilami, Asterix e Obelix al servizio di sua maestà (33 milioni). Una grossa fetta della produzione punta al pubblico delle famiglie e ai film per bambini: francesi sono le menti del blockbuster targato Usa Cattivissimo me (Pierre Coffin e Chris Renaud hanno ultimato il numero 2) e tra poco arriveranno sugli schermi italiani il terzo Kirikù e gli Uomini e le Donne di Michel Ocelot e Una vie de chat, delizioso film d'animazione di Jean-Loup Felicioli, candidato all'Oscar nel 2012.

Origine: Repubblica

18-07-2019 - Concerti, verso la frontiera rock del Primo maggio. E la sessione cubana di Zucchero
18-07-2019 - Robert Downey jr. dopo "Iron Man 3": "Voglio girare un film su Pinocchio"
18-07-2019 - Gino Paoli verso la presidenza Siae Cdm avvia la procedura per la nomina
18-07-2019 - Cannes, il meglio del cinema: l'Italia ci prova con Sorrentino
18-07-2019 - Londra, a migliaia per la festa dei dischi
18-07-2019 - "Piuttosto che", principe degli strafalcioni. In un libro 300 "tossine grammaticali"
18-07-2019 - Il prof, l'alunno, la madre dell'amico: le inquietudini "Nella casa" di Ozon
18-07-2019 - Il Far East Festival a portata di clic: su Repubblica.it i film della rassegna
18-07-2019 - "Eravamo bambini", in un libro i testimoni delle stragi naziste
18-07-2019 - Noemi: "Io in fuga dall'Italia per cambiare musica"
18-07-2019 - Il Grande Gatsby, guerra di cover: è polemica sulla foto del film
18-07-2019 - Addio all'attrice Anna Proclemer
18-07-2019 - Yoani Sanchez contestata a Perugia la platea fischia i filocastristi
24-02-2014 - Cannes, il meglio del cinema: l'Italia ci prova con Sorrentino
24-02-2014 - In festa per il Record Store Day: grazie al vinile, passione infinita
24-02-2014 - "Eravamo bambini", in un libro i testimoni delle stragi naziste
24-02-2014 - Londra, a migliaia per la festa dei dischi
24-02-2014 - "Da Vinci's Demon", un'opera rock: "Dimenticate il vecchio Leonardo"
24-02-2014 - Il Far East Festival a portata di clic: su Repubblica.it i film della rassegna
24-02-2014 - "Piuttosto che", principe degli strafalcioni. In un libro 300 "tossine grammaticali"
24-02-2014 - Noemi: "Io in fuga dall'Italia per cambiare musica"
24-02-2014 - A Roma concerto-omaggio a Califano. Tanta musica per l'Earth Day 2013
24-02-2014 - Gino Paoli verso la presidenza Siae Cdm avvia la procedura per la nomina
24-02-2014 - Addio all'attrice Anna Proclemer
24-02-2014 - Concerti, verso la frontiera rock del Primo maggio. E la sessione cubana di Zucchero
24-02-2014 - Dai correttori di bozze ai "cacciatori di balle"
24-02-2014 - Festival del giornalismo di Perugia. Il liveblog di panel, workshop, eventi
24-02-2014 - Morto il musicista Richie Havens Aprì il maxi concerto di Woodstock
24-02-2014 - L'"hacker" di Obama svela i suoi segreti
24-02-2014 - Grande Gatsby, guerra delle copertine: la storica contro quella che richiama il film



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 





Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy